Sessa Aurunca, Caserta – Uccide paziente in ospedale a mani nude, bloccato immigrato africano: era in cura psichiatrica

Mattinata di follia nell’ospedale di Sessa Aurunca dove un paziente psichiatrico di 77 anni, di Falciano del Massico, è stato ucciso da un immigrato africano ricoverato nello stesso reparto da ieri sera per gravi deficienze mentali. L’assassino, non ancora identificato, si trovava ricoverato nel reparto diagnosi e cura del presidio casertano. Lo hanno bloccato i…