Agropoli, Salerno: nuovi roghi dolosi. I Carabinieri denunciano 9 persone

Residui vegetali bruciati poco distante dalle zone residenziali: altre nove persone sono state deferite alla competente Autorità Giudiziaria perché ritenute responsabili di Immissione nell’aria di fumi e Attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I nove (sei di Visciano, due di Lauro ed uno di Quindici) nonostante il divieto di bruciatura nell’attuale periodo di massimo rischio per gli…

Dettagli

Lapio, Avellino: oggi la presentazione del Fiano Love Fest 2018. Unica Fermata.

Lapio (Av) – Si alza il sipario della IX edizione del “Fiano Love Fest”, che si terrà dal 3 al 5 agosto nel centro storico del Comune di Lapio. Tre giorni all’insegna del turismo di qualità e alla scoperta delle tradizioni e della storia del grazioso comune irpino. Ma soprattutto saranno 3 giorni che vedranno come protagonista…

Dettagli

Gdf – Sequestrati 14 milioni ed eseguiti 12 arresti in tutta Italia su false cooperative. Anche a Napoli

La Guardia di finanza di Pavia sta eseguendo 12 arresti per i reati di associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale, all’intermediazione illecita di manodopera e allo sfruttamento del lavoro, approfittando dello stato di bisogno dei lavoratori. Le indagini (svolte nell’area logistica di Stradella) hanno rivelato un sistema basato su oltre 40 cooperative che erano…

Dettagli

Napoli, Scampia – arrestati madre e figlio. In casa avevano enorme quantità di droga

Nel corso di perquisizione nell’abitazione in cui Giovanna Monetti, 38enne di Scampia già nota alle forze dell’ordine, i carabinieri della stazione Quartiere 167 hanno rinvenuto una pistola a salve, 38 cartucce, tre involucri contenenti e 19 grammi di cocaina, una dose di hashish e una di marijuana, 55 grammi di cocaina, tre bilancini di precisione e…

Dettagli

Archeologi scoprono tratto della Via Appia nel Sannio

Un tronco della leggendaria via Appia, una vera e propria autostrada di epoca romana sulla direttrice Roma-Puglia sulla quale sono transitati per secoli eserciti e pellegrini, sta tornando alla luce nel Sannio tra Benevento e Apice. L’insediamento, di chiara epoca romana, risalente tra la fine del I secolo a.C. e il 50 d.C., è venuto…

Dettagli

Universiadi 2019, iniziati i lavori alla pista di atletica del San Paolo di Napoli

Sono iniziati i lavori di riqualificazione della pista di atletica dello stadio San Paolo in vista delle Universiadi 2019. L’intervento ammonta a circa un milione e 233mila euro. «Si parte dal San Paolo luogo simbolo dello sport napoletano – ha detto l’assessore comunale allo Sport, Ciro Borriello – e diamo un segnale forte che le…

Dettagli

Salerno, Praiano: Travolta e uccisa dall’onda, indagato il sindaco: «Omicidio»

Omicidio colposo. È il titolo di reato che la procura contesta al sindaco di Praiano Giovanni Di Martino per la morte della turista di Belluno, Mariangela Calligaro, avvenuta il 2 gennaio scorso. La donna, 55 anni, era in vacanza in Costiera quando, durante una passeggiata sulla Praia con il marito ed un’altra coppia di amici,…

Dettagli

Napoli, Milik: “Sto bene, il ginocchio è guarito. Cavani più forte di me, ma io posso migliorare e vorrei vincere qui”

Intervista di Arek Milik a Tv Luna, nel ritiro azzurro in Val di Sole. “Il ginocchio sta bene e anche io mi sento bene. Peccato solo per il Mondiale, con la mia Polonia siamo usciti ai gironi. Purtroppo abbiamo giocato male, abbiamo sbagliato tantissimo. Siamo tornati a casa delusi, col morale basso, ma ora inizia un nuovo…

Dettagli

San Marcellino, Caserta – Arrestato uomo in un casolare con cocaina e 42 kg di marijuana

Oltre 42 kg di marijuana sono stati sequestrati dai carabinieri a San Marcellino, nel casertano, nel corso di un’operazione che ha portato all’arresto di un cittadino albanese di 22 anni. Il blitz è avvenuto in un casolare in fase di ristrutturazione, ubicato in via Ungaretti, che i carabinieri tenevano sotto osservazione. Dopo aver circondato l’immobile,…

Dettagli

Caserta, figlio del capo clan della camorra Sandokan, si pente e collabora con la giustizia

Nicola Schiavone, primogenito del capoclan dei Casalesi Francesco “Sandokan” Schiavone, ha deciso di collaborare con la giustizia. Il rampollo del boss, in carcere dal 2010, sta scontando al 41bis gli ergastoli avuti per cinque omicidi, ovvero per il triplice omicidio di Francesco Buonanno, Modestino Minutolo e Giovan Battista Papa, tre affiliati al clan uccisi per…

Dettagli