Montecalvo Irpino – 74enne dato per morto. Funerale pronto. Ma lui si risveglia: “Sono vivo”

Lo danno per morto, ma lui si risveglia: annullato il funerale. E’ accaduto in Irpinia a Montecalvo Irpino, dove un uomo, Mario Lo Conte, un 74enne del posto, è il protagonista, a suo malgrado, di una storia miracolosa. L’uomo, ora ricoverato a San Giovanni Rotondo, grida al miracolo, insieme alla famiglia e ringrazia Padre Pio.…

Dettagli

Ciclo Team Tanagro: iniziati i preparativi per un 2019 denso di appuntamenti tra giovani e amatori

Trofeo Cycle Fevian, Trofeo Tanagro Baby e Granfondo del Tanagro: un felice connubio di tre eventi nell’anno 2019 che portano la firma del Ciclo Team Tanagro (presieduto da Arsenio Parrella) con le strade della vallata del Tanagro ravvivate dall’energia dei corridori di tutte le età dove la passione per le due ruote non muore mai.…

Dettagli

Napoli, Gragnano: Asfalto viscido, perde il controllo dell’auto e uccide un 85enne

Perde il controllo della sua auto e investe un anziano a passeggio a piedi. Tragedia in via Ogliaro, a Gragnano. Un 85enne ha perso la vita, travolto da un’auto che ha improvvisamente slittato sull’asfalto reso viscio dalla pioggia. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gragnano, che hanno sequestrato l’auto guidata da…

Dettagli

Droga, Carabinieri arrestano per spaccio padre e figlio minorenne a Grottaminarda (Avellino)

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano Irpino che hanno tratto in arresto un uomo di San Sossio Baronia (AV) ed il…

Dettagli

Rapinavano autotrasportatori di tabacchi, due arresti a Napoli

All’alba di questa mattina gli uomini del commissariato San Ferdinando hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli nei confronti di A. R e E. M., entrambi napoletani con pregiudizi specifici, rispettivamente di 46 e 49 anni, ritenuti responsabili di…

Dettagli

Napoli, Gigi Cagni a Piuenne: “E’ un momento difficile. L’Europa League diventa fondamentale”

Ospite a In Casa Napoli Revolution, l’allenatore Luigi Cagni, che ha allenato in passato anche il Napoli, ha analizzato il ko degli azzurri 2-0 a Milano con il Milan. Queste le sue parole: “Ci sta in un campionato avere un periodo di calo. Il Napoli ha cominciato il 2019 un pò in ombra, magari anche…

Dettagli

Montella, Avellino – Anziana fa arrestare un 36enne che aveva provato a truffarla

È riuscito a farsi dare oltre 1.000 € da una 80enne, rifilandole in cambio una scatola con una lampadina spacciata per il computer acquistato dal nipote. Il 36 enne autore della truffa è finito in manette grazie al tempestivo intervento dei militari dell’Arma allertati dalla vittima Raggirando l’anziana malcapitata avrebbe potuto incassare in una sola…

Dettagli

Avellino – Tentato furto aggravato, Carabinieri arrestano 3 persone ad Aiello del Sabato

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire senso di sicurezza e rispetto della legalità. Nella giornata di ieri, a finire nella rete del dispositivo preventivo messo…

Dettagli

Alto Calore – Rottura di una condotta, diversi comuni dell’Alta Irpinia senza acqua

Uno scarno avviso e diversi comuni dell’Alta Irpinia restano senza acqua. Al solito sul sito dell’Alto Calore si legge di una rottura nel territorio di Cassano Irpino della condotta adduttrice alla contrada Chianole. Disagi su disagi dopo le nevicate, i blackout elettrici. I comuni interessati sono Nusco, Sant’Angelo dei Lombardi, Lioni, Rocca San Felice, Gesualdo, Frigento, Torella,…

Dettagli

Avellino – Schiuma sospetta nel fiume Ofanto. Denunciate due persone dai Carabinieri

Schiuma sospetta nelle acque del fiume Ofanto, i carabinieri forestali di Bagnoli Irpino hanno denunciato alla Procura di Avellino, due persone, il responsabile di una società e dell’impianto di depurazione a servizio delle aziende presenti nell’area industriale di Nusco. L’indagine, è stata condotta insieme ai colleghi forestali della stazione di Lioni. Tutto è partito dall’anomala colorazione e schiumosità…

Dettagli