Avellino – Da oggi scuole chiuse in Irpinia in 5 paesi:

Gli istituti scolastici di 5 paesi irpini sono stati chiusi da oggi al 29 febbraio. L’ordinanza è stata firmata dai rispettivi sindaci. La motivazione è la “necessità di una sanificazione di tutti gli ambienti”, come previsto – si legge nell’ordinanza – “dalle normali attività di manutenzione delle strutture pubbliche insistenti sul territorio comunale”. Niente Coronavirus,…

Napoli, Gattuso: “Il Barcellona ci ha fatto il solletico, solo un tiro in porta”

Il Barcellona pareggia all’unica azione pericolosa, resta dell’amaro in bocca per il Napoli per non aver vinto. Gattuso, a fine partita, ha commentato la gara a Sky: “Con loro non si può sbagliare nulla, siamo stati bravi, potevamo fare meglio ma abbiamo fatto quello che dovevamo. Sono deluso un po’ a livello di costruzione, ma quando aspetti così tanto gli avversari…

Napoli – Tragedia a Pomigliano: neonato ucciso da un rigurgito, la madre lo trova morto nella culla

Tragedia a Pomigliano d’Arco dove un neonato, di appena due mesi, è stato ritrovato morto dalla madre all’ora della poppata. La tragedia, questa mattina,   in un appartamento di via Felice Abate Toscano. Stando agli elementi raccolti si tratterebbe di morte naturale, causata da un rigurgito, come accertato anche dal medico legale giunto sul posto insieme ai carabinieri…

Salerno – Pagani, spaccio di droga: in due nei guai

A Pagani i Carabinieri della Compagnia di Marcianise hanno dato esecuzione ad un’Ordinanza di applicazione della misura della Custodia Cautelare emessa dall’Ufficio Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, Settima Sezione, nei confronti di un 53enne e di un 29enne, ritenuti responsabili dei reati di concorso in detenzione ai…

Avellino – Monteforte Irpino e Atripalda, furto aggravato e rapina: i carabinieri arrestano un 40enne napoletano

I Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino, con il supporto dei colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Baiano, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Avellino nei confronti di un 40enne di Afragola (NA), ritenuto responsabile di furto aggravato e rapina. I…

Avellino – Teora, Carnevale sicuro: sequestrate dai carabinieri centinaia di bombolette di schiuma spray e stelle filanti non in regola

In questi giorni i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino hanno svolto una serie di controlli che hanno portato al sequestro di migliaia di articoli carnevaleschi di fabbricazione cinese, che avrebbero potuto essere potenzialmente pericolosi nelle mani di un bambino. E per le irregolarità riscontrate, a carico dei titolari di alcuni esercizi commerciali sono scattate…

Coronavirus, due denunce per procurato allarme in Irpinia

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno denunciato due uomini ritenuti responsabili del reato di Procurato allarme. I due avrebbero diffuso false notizie su un “gruppo Facebook” seguito da migliaia di persone, circa la presenza nel serinese di un cittadino affetto da “Coronavirus”. A seguito di ciò, i Carabinieri di Serino hanno avviato le indagini…

Allerta meteo in Campania per vento forte fino a giovedì 27 febbraio

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per Vento e Mare valevole a partire dalle 12 di domani e fino alle 12 di giovedì. Si prevedono Venti forti dai quadranti occidentali, soprattutto sulle zone costiere e sulle isole, con tendenza a disporsi da Nord-Ovest dal pomeriggio-sera. Locali forti raffiche.…

Coronavirus – Giacomo, prof irpino rimasto a Codogno: «Aspetto il test. Ho paura ma resisto»

«Temo il contagio, ma resisto». Giacomo Corbisiero, 37 anni di Lauro, fa l’educatore all’Itas «Tosi» di Codogno e da ieri è sottoposto a quarantena nella sua casa lodigiana in quanto uno studente diciassettenne è risultato positivo al Covid-19. «Sono stato uno degli ultimi ad avere contatti con lui – afferma Corbisiero – e lo conosco molto bene.…

Coronavirus Napoli – Molti hanno chiesto rimborso biglietto con il Barcellona

Secondo quanto riportato da Il Mattino, all’interno dell’edizione odierna, molti tifosi avrebbero chiesto il rimborso del biglietto di Napoli-Barcellona a causa della paura generata dal coronavirus. “La fobia di massa è un coro circuito inarrestabile. Molti tifosi hanno chiesto il rimborso del biglietto per la sfida di stasera tra Napoli e Barcellona. Molti vivono un disagio, avrebbero fatto volentieri…