Napoli – Voragine sulla statale Sorrentina, bus sprofonda: traffico impazzito

Autobus sprofonda in una voragine, caos traffico al rientro dai lidi. Intorno alle 18,30 di oggi, un bus Eav che percorre la tratta stabiese è finito con la ruota posteriore sinistra in una buca che è improvvisamente sprofondata. La voragine si è aperta proprio di fronte all’ingresso dei lidi balneari di Pozzano, a Castellammare. Sul…

Sandro Abate, Santosuosso: Abbiamo ricevuto chiamate da comuni della Regione ma non da Avellino

Parola anche al dirigente della Sandro Abate Massimiliano Santosuosso: “Non abbiamo nulla contro il sindaco Festa. Vogliamo solo capire perchè intorno alla Sandro Abate non ci sia interesse eppure al momento è una realtà solida e vincente dello sport avellinese. Volevamo partecipare ad un bando con l’architetto Genovese per la gestione del PalaDelMauro. Si dovevano…

Napoli, l’ultima trovata: la droga nascosta dentro il Super Santos. Arrestato 31enne

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Daniele Pompeo, napoletano di 31 anni, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti si sono recati presso l’abitazione dell’uomo, già agli arresti domiciliari per lo stesso reato, per effettuare un controllo. Il 31enne, vedendo arrivare i poliziotti, si è affacciato dal…

UFFICIALE – L’Avellino piazza tre colpi: ecco Alfageme, Di Paolantonio e Zullo

L’Avellino piazza tre colpi. La società biancoverde ha ufficializzato gli acquisti di Alfageme, Di Paolantonio e Zullo, già in biancoverde durante la scorsa stagione. IL COMUNICATO “La società è lieta di comunicare la formalizzazione dell’accordo con tre protagonisti della passata stagione, conclusasi con la vittoria del girone G di LND e con la conquista dello scudetto di categoria: l’attaccante Luis…

Cuma – Incredibile scoperta: riportata alla luce la tomba del vescovo Aurelio

L’incisione sulla tomba è ancora chiara. Le lettere, accanto al simbolo di una croce, recitano “Ego Aurelius”. Poi, la sigla “Eps”, di “Episcopus”. Tradotto, “Io Aurelio, vescovo”. L’iscrizione risale al sesto-settimo secolo ed è l’ultima delle tante sorprese appena restituite dall’antichissima acropoli di Cuma. Il reperto proviene infatti dalla recente campagna di scavo condotta dal…