Far West nella notte di Napoli: rapina con sparatoria al centro scommesse, ferito dipendente

Una rapina a mano armata con sparatoria è avvenuta ieri sera dopo la mezzanotte in via Campana, in una sala scommesse nei pressi dell’ingresso dello svincolo della Strada Statale Quater Domitiana. Una banda con il volto coperto da passamontagna ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale e, pistola in pugno, ha minacciato di farsi consegnare i soldi…

Salerno – Colpi di pistola sull’auto in sosta, paura a Nocera: c’è l’inchiesta

Paura a Nocera Inferiore, ieri sera, poco dopo le 23.00, quando alcuni colpi di pistola sarebbero stati esplosi su di un’auto in sosta, in via Santa Maria a Palo, nella zona periferica della città. Sull’episodio indagano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, agli ordini del tenente colonnello Francesco Mortari. L’esplosione di colpi sarebbe…

Napoli, motocicletta incendiata accanto ai cassonetti: degrado e inciviltà nel cuore di Ponticelli

«Che schifo» afferma una signora passando davanti all’ennesima micro-discarica di “monnezza” nel quartiere Ponticelli, nella periferia orientale della città. Tappa il naso e avanza il passo per non respirare la puzza che proviene dai cassonetti. In via Gino Alfani – a ridosso di due scuole, del parco comunale e nei pressi di case e negozi…

Terremoto Avellino, lieve scossa in Irpinia

Lieve scossa di terremoto registrata in provincia di Avellino quest’oggi. La scossa è stata di magnitudo 2.1 registrata dall’INGV alle ore 12:46 del 18 luglio 2019. Epicentro a San Sossio Baronia ad una profondità di 18km. Nessun danno a cose e persone segnalato ma la scossa è stata avvertita in tutta l’Alta Irpinia. Seconda lieve scossa in poco più di una settimana…

Avellino – Vandalizzata Piazza Libertà: svastiche su panchine e muretti

Nella notte degli incivili hanno vandalizzato per l’ennesima volta la piazza principale della città di Avellino. A segnalarlo sono i colleghi di Primativvù con tanto di fotografie delle magnifiche opere d’arte lasciate sulle sedute della piazza. Svastiche fasciste e scarabocchi vari accompagnati da una scritta: “Area 51”. Dopo il gesto incivile di qualche settimana fa del selfie nella fontana ecco arrivarne un altro…

Napoli – Furbetti del cartellino all’ospedale Cardarelli: 62 indagati tra cui medici e un sindacalista

  Tra i destinatari dei 62 avvisi di garanzia emessi su richiesta della Procura di Napoli nei confronti di altrettanti furbetti del cartellino in servizio nell’ospedale Cardarelli di Napoli, figurano anche due medici: uno in servizio in pneumologia e l’altro in oncologia. In quest’ultimo reparto, mediamente, mancavano 8-9 dipendenti al giorno. Una situazione, è stato sottolineato dagli investigatori,…