Trieste, due poliziotti uccisi in Questura da un domenicano. Uno era napoletano

Qualcuno dice sei, qualcun altro otto, altri parlano di agenti crivellati di proiettili. Pierluigi Rotta, agente scelto, di 34 anni, e Matteo De Menego, agente semplice, di 30 anni, sono morti uccisi dai proiettili delle pistole in uso proprio alla polizia, caduti nei corridoi della Questura di Trieste. A sparare è stata una delle due…

Napoli – San Giorgio a Cremano: arrestato uomo del clan Formicola con una pistola carica in auto

Arrestato ieri notte a San Giorgio a Cremano Antonio Formicola, esponente dell’omonimo clan. L’uomo è stato riconosciuto dagli agenti del commissariato locale in via Botteghelle, nella sua auto in garage è stata rinvenuta una pistola Sig Sauer calibro 9 parabellum carica con 13 cartucce assieme ad alcune armi bianche. Con lui in manette sarebbe finito anche un…

Napoli – Non si ferma all’alt e ferisce due carabinieri. Arrestato 37enne

Due carabinieri della sezione operativa Poggioreale sono rimasti feriti in Corso Protopisani, a Napoli, dopo aver imposto l’alt a un 37 enne già noto alle forze dell’ordine, Antonio Digitale. Quest’ultimo, alla guida di uno scooter, non si è fermato all’alt e nella fuga ha chiuso la portiera dell’auto di servizio colpendo uno dei due militari…

Caserta – Si dimette il sindaco di Marcianise. Era sotto scorta

Dopo la mozione di sfiducia presentata da 14 consiglieri comunali e le dimissioni in blocco degli assessori, il sindaco di Marcianise Antonello Velardi (Caserta) getta la spugna. Lo rende noto lo stesso Velardi, che è anche caporedattore del quotidiano “Il Mattino”, sulla sua pagina fb. “Ho deciso di dimettermi dopo la mozione di sfiducia presentata…

Napoli – Rivendevano batteria auto a poco prezzo evadendo Iva. 7 arresti della Gdf

Aveva base a Napoli la banda di evasori che, grazie a un vorticoso giro di fatture per operazioni inesistenti, riuscivano a evadere l’Iva e a piazzare sul mercato batterie per auto a prezzi estremamente concorrenziali penalizzando fortemente la concorrenza. A scoprire il modus operandi fraudolento della banda è stata la Guardia di Finanza di Napoli…

Reddito di cittadinanza usato nei sexy shop: scandalo a Caserta

La legge parla chiaro. Tra la lista di prodotti e servizi non acquistabili con la card del reddito di cittadinanza ci sono anche «il materiale pornografico e i beni e servizi per adulti». Almeno finchè non si incontri il proprietario di un sexy shop non proprio incline al rispetto della norma. È quanto la redazione di Striscia La Notizia ha scoperto avvenire in un…

Salerno – Ripara la perdita di una cisterna ​e muore un 40enne: tragedia a Campagna

Tragedia nel Salernitano. Un uomo di 40 anni, Cosimo Cuozzo, è morto mentre riparava la sua cisterna che usava per l’auto espurgo. A quanto si apprende, stava provando, insieme ad un amico, a riparare una perdita e nel procedere con una saldatura, probabilmente, i gas che erano in compressione hanno provocato l’incidente. La vittima è…

Napoli – Casa in fiamme a Fuorigrotta: cinque intossicati, due bambini

Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato questa mattina presto, in una abitazione di via Luigi Pirandello a Fuorigrotta. Il rogo – a quanto risulta dai primi accertamenti – sarebbe divampato nella camera da letto dell’appartamento al quinto piano dello stabile, estendendosi in poco tempo. L’aria, diventata subito irrespirabile, ha costretto i residenti delle…