Scafati, Salerno – Violava i codici e rubava soldi dalle postepay: nei guai 25enne

Sarà processato per pishing, nota come frode informatica, per essersi appropriato di codici personali segreti, posti a protezione di una carta postepay di proprietà di altre persone. L’imputato è un 25enne scafatese, F.A. Due gli addebiti contestati all’uomo dalla procura, che è partita dai movimenti dei dati personali, con gli ammanchi ingiustificati e le successive…

Napoli, Scampia: arrestati pericolosi malviventi travestiti da Carabinieri

  Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Polizia di Stato Commissariato di P.S. Scampia hanno tratto in arresto, a Mugnano, Rosica Gaetano, trentacinquenne napoletano, pregiudicato e sorvegliato speciale, e Mitrovic Ivan, trentacinquenne serbo, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, residente nel campo rom della circumvallazione esterna. Gli agenti del Commissariato effettuavano servizio di osservazione…

Salerno, sequestrati beni da 8 milioni di euro alla criminalità

Ieri mattina la prefettura di Salerno ha accolto i vertici dell’ANBSC e i rappresentanti di Demanio, Regione, Provincia e Comuni per la conferenza dei servizi finalizzata all’esame dei beni sottratti alla criminalità con l’obiettivo di verificare le potenzialità del loro riutilizzo sociale e istituzionale manifestando appunto l’interesse all’assegnazione. I lavori, coordinati dal direttore dell’agenzia, Ennio…

Avellino, tentano di rubare una Mercedes: arrestati due 48enni di Secondigliano

Sono finiti in manette due 48enni di Secondigliano (Napoli) che questa notte, secondo la ricostruzione dei carabinieri, avrebbero provato a rubare un’auto in sosta ad Avellino. A lanciare l’allarme è stato un residente. I militari hanno fermato un monovolume, che si stava allontanando a fari spenti, sul quale viaggiavano i due indagati. Entrambi con precedenti…

Sessa Aurunca, Caserta – Uccide paziente in ospedale a mani nude, bloccato immigrato africano: era in cura psichiatrica

Mattinata di follia nell’ospedale di Sessa Aurunca dove un paziente psichiatrico di 77 anni, di Falciano del Massico, è stato ucciso da un immigrato africano ricoverato nello stesso reparto da ieri sera per gravi deficienze mentali. L’assassino, non ancora identificato, si trovava ricoverato nel reparto diagnosi e cura del presidio casertano. Lo hanno bloccato i…

Baronissi, Salerno: donna cade da un mulo e muore trascinata dall’animale

Donna cade dal mulo e perde la vita. È successo nella frazione Fusara di Baronissi, in provincia di Salerno. La vittima, una 43enne, stava percorrendo una strada di montagna che conduce ai terreni agricoli, in sella all’animale. Improvvisamente, sulla via del ritorno, è scivolata e ha battuto la testa a terra con violenza. Sembra, inoltre,…

Napoli – Riviera di Chiaia, paura nel cantiere: gru si abbatte, sfiorata tragedia

Riviera di Chiaia, l’inizio dei lavori al manto stradale paralizza la circolazione. E contemporaneamente nel cantiere della Linea 6 si sfiora la tragedia: una gru si è abbattuta al suolo, per fortuna non c’è stata nessuna conseguenza per chi in quel momento era al lavoro. Ancora ignote, per il momento, le cause dell’incidente. Da oggi…

Salerno, ragazzo nigeriano arrestato per minacce ad un addetto del supermercato

Gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti della Questura di Salerno, nella tarda mattinata di ieri hanno tratto in arresto F.A. di anni 29, cittadino nigeriano, con precedenti per reati contro il patrimonio, richiedente asilo. Il giovane era entrato in un supermercato di via Wenner nella zona industriale di Salerno nell’intento di chiedere…

Sorbo Serpico, Avellino: moto contro un furgone. Muore un 29enne

Gianluca Ragno, un 29enne di Sorbo Serpico, ha perso la vita in un terribile incidente stradale sulla Via Variante 7Bis di Avellino. Il giovane in sella ad una moto, si è scontrato con un furgone, che stava effettuando la manovra di immissione sulla carreggiata della superstrada. L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio, per il ragazzo…

Napoli, rapina tassista ma lascia i documenti nell’auto: arrestato

Lo scorso 27 marzo un 41enne aveva fermato un taxi chiedendo di farsi accompagnare nel rione Pazzigno ma, una volta giunto a destinazione, aveva cominciato a premere la schiena del tassista con un oggetto rapinandolo della somma di 120 euro e facendo perdere le sue tracce nelle palazzine popolari. Tuttavia nella circostanza il rapinatore solitario…