Salerno – Scacco ai narcos: 15 arresti, sgominate piazze di spaccio

È in corso dalle prime ore del mattino una vasta operazione antidroga della polizia di Stato di Salerno, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale – Direzione Distrettuale Antimafia, con l’esecuzione di quindici misure di custodia cautelare a carico di altrettanti soggetti appartenenti ad una associazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nei…

Napoli – Picchia selvaggiamente la madre per i soldi della droga. Arrestato 28enne

Questa notte i carabinieri della stazione di San Vitaliano hanno arrestato un 28enne di Scisciano che aveva appena aggredito la madre per denaro. Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, voleva i soldi per comprare la droga. La mamma era vittima di vessazioni simili da mesi ma non aveva mai sporto alcuna denuncia. questa volta però…

Maltempo: Napoli, allagamento in stazione, stop treni

Dalle 4 è sospeso il traffico ferroviario sul tratto metropolitano della Linea 2 tra Napoli Campi Flegrei e Napoli San Giovanni Barra per danni causati dal maltempo. Un violento nubifragio che si è abbattuto sulla città ha provocato l’allagamento della stazione sotterranea di Piazza Garibaldi con erosione della massicciata e guasti ai sistemi tecnologici per…

Avellino, ordigno rudimentale fatto esplodere in un’auto

Sono in corso le indagini da parte della Compagnia dei carabinieri di Avellino a seguito dell’esplosione di un ordigno rudimentale fatto deflagrare all’interno di un’auto a Rione Mazzini, ed in particolare nella zona di via Barra, mandando in frantumi i vetri di una vettura e provocando altri danneggiamenti al mezzo. Sul posto sono prontamente intervenuti…

Caserta – Cento grammi di hashish nascosti sotto la cuccia del cane: arrestato

Aveva nascosto oltre cento grammi di hashish sotto la cuccia del cane, in un recinto del giardino della sua abitazione ma il particolare non è sfuggito agli agenti del commissariato di polizia di Maddaloni che hanno arrestato un 22enne di San Felice Cancello. Il giovane G.Z. era stato notato in precedenza all’esterno della sua abitazione…

Salerno – Vanno a caccia di cinghiali, parte un colpo e un 34enne uccide il padre

Un uomo di 34 anni, residente a Postiglione, nel Salernitano, ha esploso accidentalmente dal proprio fucile, durante una battuta di caccia, un colpo che ha raggiunto al basso addome il padre e compagno di attività venatoria, di 55 anni. Ferito, è morto successivamente. Il fatto si è verificato a Sicignano degli Alburni (Salerno), in località…