Capaccio – Salerno: chiede carta di circolazione per un’auto rubata. Arrestato un uomo

Un uomo di 49 anni, di Capaccio, è stato arrestato dalla polizia stradale negli uffici di Potenza della motorizzazione, dove era arrivato per chiedere il rilascio di una carta di circolazione per un’automobile risultata rubata. È accusato di possesso di documenti d’identificazione falsi. L’uomo – che ha precedenti penali per reati contro il patrimonio e…

Castellammare – Raid di fuoco al bar Internet Caffè: uomo arrestato per tentato omicidio

Avrebbe accompagnato in scooter il giovane ferito pochi giorni prima alla sagra del carciofo, per permettergli di vendicarsi. Stamattina, i poliziotti del commissariato di Castellammare di Stabia, guidati dal dirigente Vincenzo Gioia, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere – emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata su indagini coordinate…

Avellino – Attimi di terrore per un’infermiera del Moscati: sequestrata in una stanza da un nigeriano

Un’infermiera del “Moscati” di Avellino, nella mattinata di ieri – si è saputo solo ora – è stata sequestrata in una stanza da un nigeriano. “Fammi un prelievo di sangue o finisce male” – le avrebbe intimato -. La donna, spaventata, ha obbedito poi l’uomo si è distratto ed è riuscita a scappare e chiamare…

#Caserta – Le paste confezionate coi soldi del clan Zagaria: due arresti

Le paste della catena Butterfly sarebbero state confezionate con i soldi del clan Zagaria e il primo punto vendita aperto a Casapesenna avrebbe fatto da sala riunioni per il boss all’epoca della sua latitanza. C’è questo dietro l’arresto di Pasquale Fontana e Giuseppe Santoro, avvenuto stamane per opera della Squadra Mobile di Caserta e quella…

Avellino – E’ deceduto Giandonato Giordano, ex sindaco e attuale consigliere provinciale „

E’ deceduto Giandonato Giordano, ex sindaco e attuale consigliere provinciale. E’ deceduto Giandonato Giordano, ex sindaco e attuale consigliere provinciale Una morte che ha lasciato tutti sbigottiti. Giandonato Giordano, consigliere provinciale è deceduto in giornata. E’ stato sindaco dal 1991 al 2001 di Guardia dei Lombardi ed attualmente oltre a ricoprire il ruolo politico in provincia con…

Napoli, agguato tra i bambini: nonno ucciso a colpi di pistola davanti al nipotino, ferito il figlio

Un uomo, Luigi Mignano, 57 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco nel Rione Villa, a Napoli. I killer sono entrati in azione in via Ravello, poco prima delle 9, freddando Mignano mentre accompagnava il nipotino a scuola insieme con il figlio Pasquale, 32 anni. Sembra che l’obiettivo del commando di fuoco fosse proprio…

Avellino – All’Osteria Giù da Thomas in mostra l’arte, sapori e l’eleganza delle donne

Si rinnova il connubbio tra arte, sapori e tradizioni nel centro storico di Avellino. Domenica 31 marzo, alle 19, parte una nuova mostra collettiva presso l’osteria Giu’ da Thomas , in via Recinto Dogana n.5, che si candida a diventare una galleria d’arte contemporanea e un centro di promozione dei talenti irpini. Dopo il successo…

Napoli – Sparò a Ciro Esposito: non fu legittima difesa. La Cassazione motiva la sentenza

È da escludersi la legittima difesa per Daniele De Santis, condannato a 16 anni per la morte del tifoso napoletano Ciro Esposito: “da un lato, De Santis aveva provocato la situazione di pericolo” e “dall’altro aveva assunto una reazione non proporzionata all’offesa. Pur potendo puntare l’arma o sparare in aria, non l’aveva fatto e risulta…

Salerno – Uccise di botte un cagnolino, condannato a un anno e nove mesi

È stato condannato a un anno e nove mesi  un salernitano che massacrò di botte, uccidendola, la cagnolina «Chicca». Ieri pomeriggio è stata pronunciata la sentenza da parte del giudice del Tribunale di Salerno. L’udienza è cominciata con una lettera di scuse da parte di Antonio Fuoco. Successivamente alla discussione delle associazioni animaliste, ha preso la…

Fiumi di droga al centro di Napoli, scatta il blitz: 22 arresti dei carabinieri

Maxi operazione dei carabinieri del comando provinciale di Napoli che hanno arrestato 22 persone per traffico di sostanze stupefacenti. Il blitz dei militari ha colpito un gruppo di broker internazionali che riforniva clan camorristici di Napoli e provincia e un sodalizio criminale che gestiva lo spaccio nello storico quartiere partenopeo Mercato. L’operazione dei carabinieri sta…