Coronavirus: il “Cotugno” di Napoli certifica il primo caso ad Ariano Irpino

Come già avevamo riferito ieri sera, è risultato positivo al Covid-19 il primo tampone effettuato sulla donna trasferita questa notte dal Presidio ospedaliero “Frangipane” di Ariano Irpino all’Azienda ospedaliera “Moscati” di Avellino.Si tratta di primo tampone positivo in Irpinia. Il tampone effettuato al “Cotugno” di Napoli – afferma l’Asl di Avellino in una nota –…

Avellino – Mercogliano, in giro senza patente né assicurazione e con un coltello nascosto in auto: 40enne denunciato dai carabinieri e allontanato con foglio di via

I Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo, nell’ambito di un servizio straordinario ad “alto impatto” predisposto dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno denunciato un 40enne ritenuto responsabile del reato di “Porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere”. Il controllo, eseguito dai Carabinieri della Stazione di…

Napoli, la polizia scopre armi in un’auto abbandonata

Gli agenti dei commissariati Bagnoli e San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Diomede Carafa, accanto ad un’autovettura abbandonata, una persona che, alla vista della volante, ha tentato la fuga. I poliziotti hanno bloccato l’uomo e hanno controllato il veicolo rinvenendo all’interno una pistola revolver con matricola abrasa, un…

Avellino – Sant’Angelo dei Lombardi, litiga con l’anziana madre e si scaglia contro i carabinieri intervenuti: arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno tratto in arresto un 45enne ritenuto responsabile di Resistenza e Violenza a Pubblico Ufficiale. I fatti sono accaduti nella tarda mattinata di ieri a Sant’Angelo dei Lombardi. A seguito di una segnalazione giunta al Pronto Intervento “112”, l’operatore dispone l’immediato intervento di una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile…

Napoli, Piazza San Giovanni maggiore: polizia arresta 2 uomini per spaccio di droga

Agenti del commissariato Decumani, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in piazza San Giovanni Maggiore Pignatelli due persone consegnare qualcosa ad un giovane in cambio di una banconota. I poliziotti hanno bloccato i due spacciatori rinvenendo tre bustine di marijuana per un peso complessivo di circa 3 grammi e…

Coronavirus, nuovo decreto: assunzioni specializzandi, possibilità di usare alberghi per quarantene

Il governo sta esaminando nel Consiglio dei ministri di questa sera il nuovo pacchetto di misure per fronteggiare l’epidemia di coronavirus: in particolare all’esame ci sono due decreti su sanità e giustizia per rispondere all’emergenza in corso. Il vertice era previsto inizialmente per le 18, poi è slittato di oltre due ore. Nel dl sulla…

Coronavirus – Primo tampone positivo in Irpinia

Primo tampone positivo di Coronavirus in Irpinia. A darne notizia è l’Asl di Avellino: “È risultato positivo al Covid-19 il primo tampone effettuato sulla donna trasferita questa notte dal P.O. “Frangipane” di Ariano Irpino all’AORN “Moscati”. Si attende la conferma dell’Istituto Superiore di Sanità. L’Azienda Sanitaria Locale ha già attivato la sorveglianza fiduciaria, come da circolare ministeriale,…

Coronavirus – Campania, stop a discoteche e luoghi di ritrovo affollati fino al 15 marzo

Stop fino al 15 marzo in Campania per le discoteche ed i luoghi di ritrovo dove non sia possibile garantire la distanza interpersonale di un metro con il solo servizio verso i posti a sedere. Lo stabilisce una ordinanza firmata poco fa dal presidente della Regione Vincenzo De Luca, nell’ambito delle misure di contenimento del…

Coronavirus: primo morto in Campania: un 46enne di Mondragone

C’è il primo morto in Campania tra le persone risultate positive al Coronavirus. E’ un 46enne residente a Mondragone (Caserta), deceduto ieri per problemi respiratori all’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca. L’uomo – positivo al Covid 19 secondo quanto confermato anche dalle autorità sanitarie – sembra soffrisse di problemi epilettici che gli causavano crisi respiratorie,…

Champions -Il ministro della salute spagnolo: “Barcellona-Napoli a porte aperte”

La partita di ritorno degli ottavi di Champions League tra Barcellona e Napoli al Camp Nou si giocherà a porte aperte. L’annuncio è del Ministro della Salute spagnolo, Salvador Illa, intervistato dall’emittente Rac1. “La partita non è in pericolo e non c’è alcun rischio che si possa giocare a porte chiuse – ha detto Illa…