Esce a cercare origano e lo trovano morto in provincia di Avellino

Esce a cercare l’origano e sparisce: poi lo ritrovano morto. Dramma a Montaguto, in provincia di Avellino, dove un 49enne è stato rinvenuto cadavere in una zona impervia tra campi coltivati e boscaglia. A lanciare l’allarme era stata la madre dell’uomo, facendo scattare le ricerche. Sono stati impegnati carabinieri, Protezione Civile Aios di Ariano Irpino e quella di Savignano…

Napoli – 12 chili di sigarette di contrabbando nell’auto, altri 186 chili a casa: arrestato 34enne

Arrestato dai carabinieri della stazione di Marigliano Pasquale Caliendo, 34enne di Mariglianella già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di una perquisizione veicolare, l’uomo è stato trovato in possesso di 620 pacchetti di sigarette di varie marche nazionali ed estere, per un peso complessivo di 12 chili. La perquisizione, estesa anche all’abitazione e a un…

Avellino – Morgan sbotta su facebook: “Scenografia umiliante. Pagato come un principiante”

Grande ospite musicale questa sera ad Avellino per l’Avellino Street Mood è il cantante Morgan. L’artista, poche ore prima di esibirsi sul palco allestito nel capoluogo irpino, ha scritto un lungo post su facebook, contestando la scenografia e i soldi ricevuti, definendoli una paga da dilettante e che devolverà in beneficenza.   “Non voglio suonare…

Napoli – Universiadi: fallisce subito la prova traffico: paralisi da Est a Ovest

da Il mattino Se quella di oggi è una prova generale del piano traffico Universiadi è fallita. Lo si sappia e si prendano i dovuti provvedimenti. Non basta l’esercito di vigili sotto il sole e sotto pressione a sedare gli animi degli automobilisti da Napoli Est a Napoli ovest. Intrappolati per ore nel traffico, Non c’è arteria…

Università – Concorsi truccati: 66 indagati e arrestato un rettore

Sono complessivamente 66 gli indagati nell’ambito dell’inchiesta ‘Università bandita’: 40 professori dell’Università di Catania e 20 degli atenei di Bologna, Cagliari, Catanzaro, Chieti-Pescara, Firenze, Messina, Milano, Napoli, Padova, Roma, Trieste, Venezia e Verona. Indagate anche altre sei persone a vario titolo collegate con l’Università di Catania. La Procura etnea, inoltre, aveva chiesto gli arresti domiciliari…