Napoli – Il destino di Ancelotti è segnato, ADL pensa all’esonero e avrebbe bloccato Gattuso

E’ tempo di riflessione in casa Napoli: ieri Carlo Ancelotti ha affrontato vis-à-vis la squadra dopo la sconfitta col Bologna. Il summit ha avuto come esito il ritiro al centro tecnico di Castel Volturno fino alla gara con l’Udinese. Aurelio De Laurentiis non ha rilasciato alcun commento sulla decisione: il patron si è chiuso nel…

Salerno – Morto un bracciante agricolo dopo l’incidente di sabato scorso

È morto Antonio Spera, 47 residente a Filetta, San Cipriano Picentino. L’uomo sabato pomeriggio rimase coinvolto in un incidente stradale con la sua automobile nei pressi del ponte del fiume Asa. L’uomo, un bracciante agricolo, era a bordo di una Fiat Brava schiantatasi contro tre automobili in sosta, colpendo anche un palo dell’illuminazione pubblica come riporta SalernoToday. L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale “San Giovanni…

Avellino calcio – De Cesare e Mauriello dimissionari. La società verrà ceduta a Circelli

Nelle scorse ore, Luigi Izzo aveva deciso di ritirarsi dalla trattativa. Il comunicato dell’imprenditore sannita sembrava cancellare l’ipotesi di cessione dell’Avellino da parte di Sidigas, ma nella notte sono arrivate le dimissioni dell’intero consiglio di amministrazione della società biancoverde. Anche Gianandrea De Cesare e Claudio Mauriello escono di scena. Fuori dal cda, come da richiesta dell’amministratore delegato della…

Caserta – Orta di Atella, sequestrate oltre 2 tonnellate di botti illegali: due persone arrestate

Ancora botti illegali in provincia di Caserta. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività natalizie, ha sequestrato 52.000 botti pirotecnici proibiti di fabbricazione artigianale (“Cobra” e “Red Thunder”), del peso di 2,5 tonnellate, che avrebbero fruttato sul mercato circa 150.000 euro. In particolare, i militari…

Salerno – Ex infermiere inseguito e accoltellato per la pensione a Nocera: caccia al vicino di casa

Accoltellato dal vicino di casa, in strada, tra la gente, per questioni di soldi. È ricercato da ieri mattina A.B., 57enne di Nocera Inferiore, che ha aggredito, in via Siniscalchi, un ex infermiere in pensione con un pugnale, sferrandogli cinque fendenti. Una richiesta di soldi non soddisfatta il movente alla base dell’accoltellamento. Il rifiuto della vittima avrebbe mandato…

«Picchia la moglie», calciatore dell’Acerrana arrestato negli spogliatoi prima del derby

È accusato dal pubblico ministero della procura di Napoli di violenze ai danni della giovane compagna, violenze che si sarebbero consumate in un appartamento del Vomero. Per questo motivo Alfonso Zobel, 35 anni, difensore acquistato quest’anno dall’Acerrana, domenica è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo del quartoetre collinare, poco prima del fischio d’inizio del derby…

Napoli – Racket al mercato ortofrutticolo di Pozzuoli, arrestati gli esattori del clan

Nelle prime ore della mattinata odierna, nell’ambito di un’articolata indagine coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Napoli, i carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli e della Compagnia di Pozzuoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dall’Ufficio GIP presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di due indagati, gravemente indiziati, a vario titolo, di tentata estorsione:…