Napoli – Sparò a Ciro Esposito: non fu legittima difesa. La Cassazione motiva la sentenza

È da escludersi la legittima difesa per Daniele De Santis, condannato a 16 anni per la morte del tifoso napoletano Ciro Esposito: “da un lato, De Santis aveva provocato la situazione di pericolo” e “dall’altro aveva assunto una reazione non proporzionata all’offesa. Pur potendo puntare l’arma o sparare in aria, non l’aveva fatto e risulta…

Salerno – Uccise di botte un cagnolino, condannato a un anno e nove mesi

È stato condannato a un anno e nove mesi  un salernitano che massacrò di botte, uccidendola, la cagnolina «Chicca». Ieri pomeriggio è stata pronunciata la sentenza da parte del giudice del Tribunale di Salerno. L’udienza è cominciata con una lettera di scuse da parte di Antonio Fuoco. Successivamente alla discussione delle associazioni animaliste, ha preso la…

Fiumi di droga al centro di Napoli, scatta il blitz: 22 arresti dei carabinieri

Maxi operazione dei carabinieri del comando provinciale di Napoli che hanno arrestato 22 persone per traffico di sostanze stupefacenti. Il blitz dei militari ha colpito un gruppo di broker internazionali che riforniva clan camorristici di Napoli e provincia e un sodalizio criminale che gestiva lo spaccio nello storico quartiere partenopeo Mercato. L’operazione dei carabinieri sta…

Napoli – Imprenditore ferma la Ferrari sul posto disabili. Poi insulta il consigliere che lo filma

Viene ripreso mentre è al volante della sua Ferrari in un posto auto riservato ai disabili: il consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli (nella foto) pubblica le immagini sui social, tacciandolo di inciviltà, e lui reagisce con un video in cui insulta Borrelli e annuncia di volerlo portare in tribunale. La vicenda è diventata virale…

Avellino – San Martino Valle Caudina: auto si ribalta e finisce contro una abitazione in paese

Incidente stradale a San Martino Valle Caudina, una macchina, per cause ignote, ha perso il controllo e si è ribaltata. Quest’oggi, per cause ancora da accertare, una Fiat 500 X è finita contro un’abitazione a San Martino Valle Caudina, in via Carlo del Balzo. Dopo lo scontro l’auto si è ribaltata. Non ci sono feriti, e sul luogo sono in corso i rilievi dei carabinieri per…

Calcio – Salernitana: contattato il Milan come avversario per la festa del centenario del 20 giugno

Mentre la squadra sarà impegnata in campo per conquistare matematicamente una salvezza che non sarebbe dovuta essere neppure in discussione, nelle prossime settimane la società continuerà invece a lavorare per definire gli ultimi dettagli per la festa del centenario. Per la gara di celebrazione da disputare allo stadio Arechi, il club granata è in trattativa…

Napoli – Riapre al pubblico la chiesa antica di San Giorgio Vecchio

Recupero e valorizzazione del patrimonio artistico della città. L’amministrazione, guidata  dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l’assessorato alla Cultura affidato a Pietro De Martino, apre le porte della trecentesca chiesa di San Giorgio Vecchio, la più antica di San Giorgio a Cremano, divenuta poi nel 1800 cappella del Cimitero Comunale. Al fine di recuperare il sito…

Scavi di Pompei, turista inglese ruba pezzi di mosaico. Bloccata dai carabinieri

Una turista inglese di 20 anni è stata bloccata dai Carabinieri dopo aver staccato le tessere di un mosaico all’interno degli Scavi di Pompei. I militari sono intervenuti dopo essere stati allertati dai custodi che hanno visto la donna mentre asportava una decina di pezzi dal pavimento mosaicato della Domus dell’Ancora. La ventenne – secondo…

Napoli – Incidente nella notte sull’Autosole: due morti e cinque feriti tra Acerra e Afragola

Due morti e cinque feriti è il bilancio di un tamponamento che ha coinvolto nella notte sei auto nel tratto dell’A1 Milano- Napoli compreso tra Acerra ed Afragola e il bivio con l’A16 in direzione Napoli. Il tratto autostradale è stato chiuso alle 4,15 e successivamente riaperto alle 7,40. Secondo quanto riferisce Autostrade si sono…

Benevento – Schiacciato da escavatore, morto agricoltore di 52 anni a Solopaca

Un agricoltore di 52 anni è morto nella tarda mattinata di ieri mentre a Solopaca (Benevento) stava eseguendo alcuni lavori con escavatore in un terreno.

L’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, è rimasto schiacciato dal mezzo.

Sul posto sono presenti i carabinieri che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’accaduto. (ANSA)